Geometrie per scanalatura, tornitura e troncatura

18 Giugno 2021
Geometrie per scanalatura, tornitura e troncatura

Proseguiamo la conoscenza della gamma di geometrie del sistema P92 Kemmer per scanalatura e tornitura che vi abbiamo presentato nella prima parte e concludiamo con le caratteristiche delle quattro geometrie per troncatura.

La geometria GTNS è la prima scelta di Kemmer per la scanalatura frontale grazie all’angolo di spoglia laterale. Non è la prima scelta per la troncatura e può essere impiegata in scanalatura e tornitura bidirezionale.

Geometrie GTNS e VTNS per scanalatura frontale e geometrie raggiate RTNX e RTNG

La geometria GTNS di recente introduzione non è ancora disponibile su tutti gli spessori e viene quindi affiancata dalla geometria VTNS di cui ne rappresenta l’evoluzione. Il tagliente principale a V è stato sviluppato per incunearsi nel materiale. A tale proposito si tenga sempre presente la difficoltà intrinseca della scanalatura frontale dove, tranne nel caso dei materiali sinterizzati, si taglia il materiale contro le sue fibre.
Consigliamo la geometria VTNS per eseguire scanalatura frontale, tornitura bidirezionale e scanalatura a tuffo. Qualora non fossero disponibili né la geometria GTNS né la VTNS, la scelta per la scanalatura frontale dovrà ricadere sulle geometrie MTNS e MTNZ introdotte nella prima parte di questo articolo.

Le geometrie RTNX e RTNG sono le geometrie raggiate della gamma Kemmer. Per entrambe la sola operazione consigliata è la copiatura in tornitura bidirezionale. RTNX è ideale in sgrossatura grazie alla presenza del profilo dentellato sul filo tagliente, mentre RTNG è l’inserto raggiato e rettificato per la fase di finitura del profilo raggiato.

BTNN, CTD, SCTD, CTD ALU: la troncatura si fa in quattro!

Concludiamo la panoramica delle principali geometrie della gamma P92 con le quattro geometrie per troncatura, ognuna in grado di rispondere a specifiche esigenze: per applicazione universale (BTNN), lavorazioni gravose (CTD), troncatura di acciai a truciolo lungo (SCTD) e lavorazione di materiali non ferrosi (CTD ALU).

La geometria BTNN è la geometria tecnologicamente più evoluta della gamma. Il vano del truciolo è ampio, profondo e idoneo ad un utilizzo universale. Come tutte le geometrie per troncatura è disponibile in versione neutra ed angolata; il tagliente è arcuato e quindi la geometria è consigliata solo nella applicazione di troncatura.

Il tagliente rinforzato è caratteristico della geometria CTD, la geometria più robusta della proposta Kemmer P92 per troncatura. E’ la prima scelta quando si devono affrontare il taglio interrotto o lavorazioni particolarmente gravose. Il tagliente principale è piatto e quindi può’ essere applicata sia in troncatura che in scanalatura.

La geometria SCTD è la geometria più positiva e presenta una leggera onatura sul filo tagliente. Può essere impiegata in troncatura e scanalatura e rappresenta la prima scelta nel caso di acciai a truciolo lungo e inossidabili.

Concludiamo la panoramica con la geometria CTD ALU. Come suggerisce il nome, tale geometria è idonea alla troncatura e scanalatura dei materiali non ferrosi grazie al tagliente smussato e rettificato. Rappresenta inoltre una valida alternativa nella lavorazione di tubi e componenti con pareti sottili dove sono richiesti ridotti sforzi di taglio.

 

Contattaci per un consiglio nella scelta della geometria Kemmer più adatta alla tua lavorazione e scopri le promozioni dedicate!

 

 

Altre news vedi tutti

Nuova promo Kemmer P92

06 Settembre 2021
 

Nuove soluzioni Nikko Tools

28 Giugno 2021
 

Nuovo Catalogo Yamawa Europe

24 Marzo 2021
 

Tutte le novità Nikko Tools

26 Febbraio 2021
 

Nuova promo Kemmer MultiCut4

15 Febbraio 2021
 

Il sistema 2Feed mini

20 Gennaio 2021